• Universo

    L’oggetto celeste più luminoso mai osservato

    Utilizzando il Vlt (Very Large Telescope) dell’Eso (l’Osservatorio Australe Europeo), alcuni astronomi hanno studiato un quasar brillante, scoprendo che non solo è il più brillante della sua classe, ma è anche l’oggetto più luminoso mai [...]
  • CIELO E TERRA

    Macchine del Tempo

    L’esposizione straordinaria, a livello scientifico-tecnologico e anche antropologico, è promossa dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale e dall’ Azienda Speciale Palaexpo, ideata e realizzata dall’ Istituto Nazionale d’Astrofisica, INAF in cooperazione con Pleiadi, specialisti di laboratori didattici nelle scuole, e prodotta [...]
  • Spazio

    Tanto tuonò che piovve

    Mentre il Direttore Generale dell’Agenzia spaziale europea, Josef Aschbacher, insieme ai direttori e direttrici dell’Esa, durante il tradizionale briefing di inizio anno con la stampa svoltosi a Parigi il 12 gennaio scorso, ha fornito informazioni [...]
  • SISTEMA SOLARE

    Quando un’altra stella si avvicina troppo

    A lungo abbiamo pensato alle orbite planetarie come a qualcosa di stabile e armonico sin dalla formazione del Sistema Solare. Le simulazioni hanno invece mostrato un sistema planetario in cui le interazioni tra i pianeti [...]
  • Universo

    Si può viaggiare grazie ai wormholes, ma…

    Viaggiare da un punto all’altro dell’Universo muovendosi in uno spazio-tempo piatto risulta impossibile per gli esseri umani; un viaggio interstellare potrebbe essere realizzato solo per mezzo di topologie relativistiche in grado di accorciare la distanza [...]

Spazio

Space Economy

Space Factory 4.0

Space Economy
Dopo l’aggiudicazione avvenuta a marzo 2023, sono stati recentemente firmati tutti i contratti relativi al programma Space Factory 4.0 del Pnrr (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) finanziato dall’Unione europea e gestito dall’Agenzia spaziale italiana (Asi). Una rete [...]

Vega-C, il razzo italiano attende di ripartire

Space Economy
E’ ancora fermo ai blocchi di partenza, ma il successo del suo predecessore e la promettente ripartenza dei voli prevista per fine anno, fanno sì che il carnet per i lanci di nuovi satelliti aumenti. [...]
Space Economy

Astroforge avvia le miniere spaziali

L’estrazione dagli asteroidi di risorse come ferro, metalli preziosi, acqua o altri minerali potrebbe un giorno diventare redditizia. L’estrazione mineraria potrebbe iniziare con oggetti vicini alla Terra, i Neo (Near Earth Objects), le cui orbite [...]
Space Economy

Privati Usa e sauditi pubblici per Ax-2

Si avvicina il lancio della seconda missione di Axiom Space, ottimisticamente previsto per il 12 maggio. Come la precedente, anche questa missione è diretta verso la Stazione spaziale internazionale, ma non porterà solo cittadini privati. [...]
Space Economy

Il Cansat Europe in Italia

L’Agenzia Spaziale Europea (Esa) quest’anno ha scelto di nuovo l’Italia come sede della competizione scientifico/educativa European CanSat Competition 2022 (Ecc 2022), concorso tra squadre di studenti delle scuole secondarie superiori europee. La Ecc 2022 si [...]

Universo

Universo

L’oggetto celeste più luminoso mai osservato

Utilizzando il Vlt (Very Large Telescope) dell’Eso (l’Osservatorio Australe Europeo), alcuni astronomi hanno studiato un quasar brillante, scoprendo che non solo è il più brillante della sua classe, ma è anche l’oggetto più luminoso mai […]

Universo

Si può viaggiare grazie ai wormholes, ma…

Viaggiare da un punto all’altro dell’Universo muovendosi in uno spazio-tempo piatto risulta impossibile per gli esseri umani; un viaggio interstellare potrebbe essere realizzato solo per mezzo di topologie relativistiche in grado di accorciare la distanza […]

Universo

La “Stella di Barbenheimer”

Un nuovo highlight dell’astronomia, chiamato Stella di Barbenheimer, è stato scoperto nell’ambito del programma Sloan Digital Sky Survey (Sdss). Si tratta di un’enorme stella molto antica che è esplosa in un modo precedentemente ritenuto impossibile, […]

Cielo

Cielo

20-24 febbraio: incontro ravvicinato Venere-Marte all’alba

Dopo la scomparsa di Mercurio, nel cielo che precede la levata del Sole sull’orizzonte sud-orientale spicca la coppia formata da Venere e dal più modesto Marte: la distanza che li separa va progressivamente diminuendo fino […]

Abbonati a Cosmo

Abbonati a Cosmo